krebsliga_aargaukrebsliga_baselkrebsliga_bernkrebsliga_bern_dekrebsliga_bern_frkrebsliga_freiburgkrebsliga_freiburg_dekrebsliga_freiburg_frkrebsliga_genfkrebsliga_glaruskrebsliga_graubuendenkrebsliga_jurakrebsliga_liechtensteinkrebsliga_neuenburgkrebsliga_ostschweizkrebsliga_schaffhausenkrebsliga_schweiz_dekrebsliga_schweiz_fr_einzeiligkrebsliga_schweiz_frkrebsliga_schweiz_itkrebsliga_solothurnkrebsliga_stgallen_appenzellkrebsliga_tessinkrebsliga_thurgaukrebsliga_waadtkrebsliga_wallis_dekrebsliga_wallis_frkrebsliga_zentralschweizkrebsliga_zuerichkrebsliga_zug
Lega contro il cancroIl cancroTipi di cancroTipi di cancro

Il cancro dello stomaco

Ogni anno in Svizzera circa 1000 persone si ammalano di cancro dello stomaco. Qui trova informazioni sul cancro dello stomaco, sui suoi sintomi e disturbi e sui metodi per trattarlo.

Che cos’è il cancro dello stomaco?

1. parte terminale dell’esofago 2. stomaco e mucosa gastrica 3. duodeno 4. piloro

Il cancro dello stomaco è un tumore maligno che cresce nello stomaco. Si parla di «tumore maligno» quando le cellule di un organo si moltiplicano in modo incontrollato e formano una massa. I tumori maligni possono invadere i tessuti sani e danneggiarli.

Le cellule di un tumore maligno sono chiamate «cellule cancerose». Le cellule cancerose possono diffondersi nel corpo attraverso i vasi linfatici e sanguigni. Un accumulo di cellule cancerose in un’altra regione del corpo è chiamato «metastasi».

Il cancro dello stomaco forma metastasi principalmente:

  • nel peritoneo;
  • nei linfonodi;
  • nel fegato;
  • nei polmoni;
  • nelle ossa.

In gergo specialistico il cancro dello stomaco è chiamato «carcinoma gastrico».

Spesso il cancro dello stomaco per molto tempo non provoca disturbi.

Se Lei da diverso tempo avverte disturbi e sintomi come:

  • bruciore di stomaco;
  • mancanza di appetito;
  • difficoltà a deglutire;
  • deve vomitare più spesso;
  • perdita involontaria di peso;
  • feci di colore nero;
  • anemia causata da mancanza di ferro;

potrebbero essere indizi di un cancro dello stomaco. La Lega svizzera contro il cancro Le consiglia di parlare di questi disturbi con il Suo medico.

Si conoscono alcuni fattori che aumentano il rischio di sviluppare un cancro. Questo non implica che questi causino sempre il cancro.

Spesso non è chiaro perché una persona si ammali di cancro e un’altra no. Nessuno ha colpe se si ammala: il cancro può colpire chiunque.

Alcuni fattori possono aumentare il rischio di cancro dello stomaco. I principali sono:

  • la presenza nel Suo stomaco di un batterio chiamato Helicobacter pylori che causa un’infiammazione della mucosa gastrica;
  • l’età avanzata;
  • fumare;
  • se ha parenti che hanno già avuto un cancro dello stomaco;
  • se soffre di un reflusso permanente di acidi gastrici. Questo disturbo si chiama «malattia da reflusso gastroesofageo», abbreviato in MRGE;
  • se ha effettuato una radioterapia dello stomaco.

Soffre spesso di gastrite? Soffre di reflusso permanente? Ha parenti che si sono ammalati di cancro dello stomaco? Si rivolga al Suo medico.

Il cancro dello stomaco può essere ereditato?

Alcune persone hanno ereditato una predisposizione ad ammalarsi di determinati tumori. Questa mutazione genetica in tutte le cellule del corpo aumenta il rischio di ammalarsi di cancro. Ma non tutte le persone con una mutazione genetica ereditaria si ammalano di cancro.

Come faccio a sapere se ho una mutazione genetica pericolosa? Si rivolga al Suo medico se nella Sua famiglia ci sono stati casi di cancro dello stomaco. Oppure se ha parenti che hanno avuto un cancro da molto giovani.

Sono necessari diversi esami per porre la diagnosi di cancro dello stomaco.

Il Suo medico di famiglia le pone alcune domande:

  • quali disturbi avverte?
  • Quali sono le Sue abitudini alimentari?
  • Quali sono i medicinali che assume?

Il medico esamina il Suo corpo alla ricerca di linfonodi ingrossati. Poi fa un esame del sangue e delle feci.

Lo specialista in malattie del tratto gastrointestinale, chiamato «gastroenterologo», esegue una gastroscopia. Se il medico vede un’alterazione sospetta della parete interna dello stomaco, preleva un pezzetto di tessuto (biopsia). Questo viene esaminato per scoprire se contiene cellule cancerose.

Per vedere se un tumore si è diffuso si impiega la diagnostica per immagini. Il medico esegue un’ecografia e prescrive una tomografia computerizzata, abbreviata in TC. Talvolta può servire anche un cosiddetto «esame PET».

Dopo questi esami si saprà se c’è un cancro dello stomaco o no.

Dopo aver posto la diagnosi, medici di diverse discipline si riuniscono per pianificare il trattamento. Questa riunione si chiama «tumor board».

Il Suo medico curante raccomanda il trattamento più adatto secondo l’opinione del tumor board.

Il personale medico, per decidere quale trattamento intraprendere, si chiede:

  • quanto è grande il tumore? Il tumore si è già infiltrato nei tessuti circostanti?
  • Ci sono cellule cancerose nei linfonodi? Ci sono cellule cancerose in altre parti del corpo (metastasi)?
  • Ci sono altre malattie?

Non esiti a fare domande

Può porre in ogni momento domande sulla scelta del trattamento. Alcune possibili domande sono:

  • quanta esperienza ha l’équipe curante nel trattamento del cancro dello stomaco? Una maggiore o minore esperienza può incidere sul decorso della malattia e sulla qualità della vita.
  • Quali effetti indesiderati devo aspettarmi? Che cosa posso fare per evitarli o alleviarli?
  • Potrò mangiare normalmente dopo l’operazione?

Di solito vengono impiegati diversi trattamenti. Spesso i medici combinano singoli metodi. Le terapie spesso durano settimane o mesi.

Le principali possibilità di trattamento del cancro dello stomaco sono:

  • l’asportazione del tumore con un intervento chirurgico. Raramente il tumore può essere asportato durante una gastroscopia;
  • l'impiego di diversi medicinali che combattono le cellule cancerose: chemioterapia e terapia con anticorpi; 
  • l’eliminazione delle cellule cancerose con una radioterapia.

Se ha domande sul Suo trattamento chieda spiegazioni al Suo medico curante o al personale infermieristico.

Opuscoli gratuiti

Nello shop trova numerosi opuscoli e guide informative su vari temi inerenti al cancro.

Ultimo aggiornamento: 3 novembre 2022
Consulenza
Consulenza

Il servizio di consulenza e informazione dedicato ai malati di cancro, ai loro familiari e a tutte le persone interessate è disponibile nei giorni feriali dalle 10 alle 18 per telefono, e-mail, chat e videochiamata.

Linea cancro 0800 11 88 11
Chat «Cancerline» alla Chat
Consigliano sul posto legacancro.ch/region
Consulenza
Consulenza