krebsliga_aargaukrebsliga_baselkrebsliga_bernkrebsliga_bern_dekrebsliga_bern_frkrebsliga_freiburgkrebsliga_freiburg_dekrebsliga_freiburg_frkrebsliga_genfkrebsliga_glaruskrebsliga_graubuendenkrebsliga_jurakrebsliga_liechtensteinkrebsliga_neuenburgkrebsliga_ostschweizkrebsliga_schaffhausenkrebsliga_schweiz_dekrebsliga_schweiz_fr_einzeiligkrebsliga_schweiz_frkrebsliga_schweiz_itkrebsliga_solothurnkrebsliga_stgallen_appenzellkrebsliga_tessinkrebsliga_thurgaukrebsliga_waadtkrebsliga_wallis_dekrebsliga_wallis_frkrebsliga_zentralschweizkrebsliga_zuerichkrebsliga_zug
Lega contro il cancroChi siamoPremiPremi

Medaglia della Lega

La Medaglia della Lega svizzera contro il cancro viene conferita per onorare meriti eccezionali nel campo della prevenzione, della diagnosi precoce e della lotta contro le malattie tumorali e le loro conseguenze.

Medaglia della Lega

La medaglia della Lega è stata creata nel 1991 da Bernhard Luginbühl, autore di sculture in ferro. L’artista dell’Emmental ha scelto come simbolo distintivo un granchio schiacciato e sconfitto che simboleggia una grave malattia. Come spiegava lo stesso artista: «Ricordo che volli dare una rappresentazione artistica dell’idea di una terribile malattia che si dissolve e sparisce nel nulla». 

La Medaglia della Lega 2022 a Michèle Bowley, Hans Stöckli, Thomas Cerny e Gallus Meyer

Nell'ambito delle Giornate della Lega contro il cancro, la Lega svizzera contro il cancro ha conferito la medaglia delle Lega a tre personalità. Hans Stöckli, membro del Consiglio degli Stati, ha ritirato il premio per il suo impegno nella prevenzione e nella promozione della salute, in particolare per il successo dell'iniziativa popolare "Giovani senza tabacco".

Il premiato Hans Stöckli

L'ex presidente della Lega svizzera contro il cancro, Thomas Cerny, ha ricevuto la medaglia per il suo impegno di oltre 40 anni a favore della Lega contro il cancro e della ricerca sul cancro. Anche Gallus Meyer, ex membro del consiglio della Lega svizzera contro il cancro, è stato premiato per il suo pluriennale impegno.

Michèle Bowley convive con una diagnosi di metastasi al cervello. Sa che la morte può arrivare da un momento all’altro. “Vivi la tua vita – adesso!” è il suo messaggio per tutti noi. La Lega svizzera contro il cancro le ha conferito la Medaglia della Lega in primavera 2022 per aver affrontato apertamente il tema della morte e del cancroe per il suo impegno a rimuovere i tabù che circondano questo tema.

La Médaille de la Ligue 2022 est décernée à Michèle Bowley
Consulenza
Consulenza

Il servizio di consulenza e informazione dedicato ai malati di cancro, ai loro familiari e a tutte le persone interessate è disponibile nei giorni feriali dalle 10 alle 18 per telefono, e-mail, chat e videochiamata.

Linea cancro 0800 11 88 11
Chat «Cancerline» alla Chat
Consigliano sul posto legacancro.ch/region
Consulenza
Consulenza