krebsliga_aargaukrebsliga_baselkrebsliga_bernkrebsliga_bern_dekrebsliga_bern_frkrebsliga_freiburgkrebsliga_freiburg_dekrebsliga_freiburg_frkrebsliga_genfkrebsliga_glaruskrebsliga_graubuendenkrebsliga_jurakrebsliga_liechtensteinkrebsliga_neuenburgkrebsliga_ostschweizkrebsliga_schaffhausenkrebsliga_schweiz_dekrebsliga_schweiz_fr_einzeiligkrebsliga_schweiz_frkrebsliga_schweiz_itkrebsliga_solothurnkrebsliga_stgallen_appenzellkrebsliga_tessinkrebsliga_thurgaukrebsliga_waadtkrebsliga_wallis_dekrebsliga_wallis_frkrebsliga_zentralschweizkrebsliga_zuerichkrebsliga_zug
Lega contro il cancroChi siamoLa nostra campagna«Uniti siamo più forti – per questo mi impegno con la Lega contro il cancro»Nina Dimitri è la nostra ambasciatrice«Uniti siamo più forti – per questo mi impegno con la Lega contro il cancro»

Nina Dimitri è la nostra ambasciatrice

Un nuovo personaggio celebre sostiene la Lega contro il cancro: Nina Dimitri, cantante ticinese e figlia del famoso clown Dimitri, si batte per i malati di cancro e i loro familiari.

Nina Dimitri vuole incitare le persone a parlare apertamente del cancro. Per farlo ci vuole coraggio. Ma lei sa che la Lega contro il cancro aiuta le persone colpite e i loro familiari in tutte le fasi della malattia.

La storia di Nina Dimitri 
L’oggi 55enne cantante ticinese aveva il cancro al seno. Nel 2019 si era rivolta alla Lega ticinese contro il cancro, i cui collaboratori l’avevano seguita durante tutta la malattia. Ancora oggi elogia l’ottimo supporto e l’assistenza ricevuti da questi specialisti e sottolinea quanto fosse importante per lei parlare apertamente della sua malattia: «La Lega contro il cancro mi è stata di grande aiuto. Mi sono sentita presa sul serio, potevo porre qualsiasi domanda e parlare delle mie paure senza inibizioni».

Il guantone rosa
Nella foto della campagna, Nina Dimitri indossa un guantone da boxe di color rosa. Il guantone simboleggia ciò che molte persone affette dal cancro provano e vivono: la volontà di perseverare, i momenti brutti che si devono affrontare o il desiderio di essere forti, ma anche di permettere ogni tanto alle proprie debolezze di emergere. Per ricevere supporto da amici, familiari o da centri specializzati come la Lega contro il cancro.

Partecipate – uniti siamo più forti
Si faccia forte e si impegni anche Lei con una donazione per i malati di cancro – perché uniti siamo più forti: 
www.legacancro.ch/cancrodelseno2021

 

Un grazie di cuore va ai nostri partner Banca Cler, Beldona, Frederique Constant, La Redoute, Myriad Genetics e Permamed, che sostengono finanziariamente la Lega contro il cancro e organizzano le raccolte fondi durante l’InfoMese del cancro del seno.