krebsliga_aargaukrebsliga_baselkrebsliga_bern_dekrebsliga_bern_frkrebsliga_freiburg_dekrebsliga_freiburg_frkrebsliga_genfkrebsliga_glaruskrebsliga_graubuendenkrebsliga_jurakrebsliga_liechtensteinkrebsliga_neuenburgkrebsliga_ostschweizkrebsliga_schaffhausenkrebsliga_schweiz_dekrebsliga_schweiz_fr_einzeiligkrebsliga_schweiz_frkrebsliga_schweiz_itkrebsliga_solothurnkrebsliga_stgallen_appenzellkrebsliga_tessinkrebsliga_thurgaukrebsliga_waadtkrebsliga_wallis_dekrebsliga_wallis_frkrebsliga_zentralschweizkrebsliga_zuerichkrebsliga_zug
Lega contro il cancroMediaComunicati stampaDona una luce di speranza!

Dona una luce di speranza!

Il 23 ottobre, la Lega contro il cancro invita la popolazione ad accendere un lampione rosa per ciascuna delle 5500 donne che ogni anno si ammalano di cancro del seno in Svizzera, lanciando un grande e luminoso segnale di solidarietà. Nello stesso tempo, il 20esimo anniversario della Linea cancro sarà l'occasione per rivolgere uno sguardo all'indietro con le nostre consulenti specializzate e capire quanto sono cambiate in due decenni le preoccupazioni delle donne affette e le possibilità di diagnosi precoce e di trattamento del cancro del seno.

La campagna informativa sul cancro del seno del 2015 si veste di luce: un lampione rosa davanti al busto di una donna cui è appena stato diagnosticato un cancro del seno. Nel momento dello shock causato dalla diagnosi, il lampione vuole regalare una luce di speranza. La mano che tiene il lampione rosa simbolizza l'aiuto di una persona vicina, di un membro del team di cura o di una collaboratrice della Lega contro il cancro, che accompagna e sostiene la donna in tutte le fasi della malattia e nel suo cammino di recupero di una vita normale. 

 

5500 lampioni rosa di speranza brilleranno la sera del 23 ottobre

In ottobre tutta la popolazione è invitata ad unirsi alla campagna accendendo un lampione rosa come segno di solidarietà verso le 5500 donne alle quali ogni anno è diagnosticato un cancro del seno nel nostro Paese. L'obiettivo è illuminare tutta la Svizzera con una luce per ogni donna. I lampioncini rosa possono essere ordinati al prezzo di 20 franchi ciascuno nel sito web della Lega svizzera contro il cancro (www.legacancro.ch/cancrodelseno). La somma raccolta verrà utilizzata per sostenere progetti della Lega contro il cancro a favore delle persone affette dal cancro del seno. L'azione di solidarietà culminerà la sera del 23 ottobre, quando le persone munite di un lampione rosa si uniranno ai cortei organizzati in diverse regioni o lo appenderanno a una finestra, sul balcone o in giardino

La Linea cancro: 20 anni di risposte a domande sul cancro del seno

Da vent'anni le consulenti della Linea cancro rispondono alle numerose domande concernenti il cancro del seno, un tumore che ieri come oggi suscita grandi preoccupazioni. La Linea cancro è il servizio di informazioni e consulenza della Lega svizzera contro il cancro e con le sue numerose offerte rappresenta ben più di una semplice hotline telefonica (vedi riquadro). In seguito ai continui progressi delle terapie e delle misure di accompagnamento che aiutano le persone affette e i loro familiari a gestire la malattia, nel corso del tempo sono cambiate anche le domande poste alla Linea cancro. Per Erika Gardi, responsabile del servizio, «oggi le donne che ci chiamano sono molto più informate di prima grazie a Internet: questo può costituire un vantaggio ma anche uno svantaggio. Noi le aiutiamo a selezionare e a ordinare tutta questa massa di informazioni.» Le consulenti specializzate sono costantemente aggiornate agli ultimi sviluppi nel settore, per sostenere sempre al meglio chi le interpella.

Il modello di seno percorribile: capire meglio il cancro del seno

Nel mese di ottobre, le leghe cantonali e regionali organizzeranno attività informative in tutta la Svizzera ed esporranno il modello di seno percorribile. Una visita all'interno di questo modello tridimensionale consentirà di visualizzare concretamente la struttura di una mammella umana e gli stadi di sviluppo di un cancro del seno. Il personale di accompagnamento fornirà informazioni e distribuirà opuscoli sull'insorgenza di questo tumore e sulle possibilità di diagnosi precoce.

Per ulteriori informazioni e per l'elenco completo delle manifestazioni nella Sua regione visiti il sito www.legacancro.ch/cancrodelseno.

Se desidera conoscere le differenze tra le domande di un tempo e quelle attuali o ottenere un'intervista con uno specialista, saremo lieti di metterla in contatto con una consulente specializzata della Linea cancro. Si rivolga a Nicole Bulliard, nicole.bulliard@legacancro.ch, tel. 031 389 91 57.

La campagna è sostenuta da Banca Coop, Beldona AG, Donate a Plate /Fatzerimbach, Lidl Svizzera SA, Lubex anti-age (Permamed), Odlo Svizzera, Cornèrcard e La Redoute.

 

I servizi offerti dalla Linea cancro www.legacancro.ch/lineacancro
Telefono 0800 11 88 11
E-mail helpline@legacancro.ch
Chat www.legacancro.ch/cancerline
Forum www.forumcancro.ch
Skype lineacancro.ch

Vari opuscoli informativi sui rischi e sui metodi di diagnosi precoce del cancro del seno sono disponibili gratuitamente in diverse lingue (fino a sei). Possono essere ordinati presso la Lega svizzera contro il cancro (0844 85 00 00 o inviando un'e-mail a shop@legacancro.ch) oppure presso le leghe cantonali contro il cancro.