krebsliga_aargaukrebsliga_baselkrebsliga_bern_dekrebsliga_bern_frkrebsliga_freiburg_dekrebsliga_freiburg_frkrebsliga_genfkrebsliga_glaruskrebsliga_graubuendenkrebsliga_jurakrebsliga_liechtensteinkrebsliga_neuenburgkrebsliga_ostschweizkrebsliga_schaffhausenkrebsliga_schweiz_dekrebsliga_schweiz_fr_einzeiligkrebsliga_schweiz_frkrebsliga_schweiz_itkrebsliga_solothurnkrebsliga_stgallen_appenzellkrebsliga_tessinkrebsliga_thurgaukrebsliga_waadtkrebsliga_wallis_dekrebsliga_wallis_frkrebsliga_zentralschweizkrebsliga_zuerichkrebsliga_zug
Lega contro il cancroPre­venzione del cancroUno stile di vita sanoProtezione dalle malattie infettiveUno stile di vita sano

Protezione dalle malattie infettive

Alcuni agenti patogeni che provocano infezioni croniche aumentano il rischio di determinati tipi di cancro. In alcuni casi ci si può proteggere da queste infezioni.

Epatite B e C

L’epatite B e C sono infiammazioni del fegato causate dai virus dell'epatite B e C. Un'epatite B o C cronica aumenta il rischio di ammalarsi di cancro del fegato. In molti casi il virus dell'epatite B si trasmette con i rapporti sessuali, ma è possibile contagiarsi anche attraverso il sangue infetto. Durante il parto, i virus possono essere trasmessi dalla madre al bambino.

L'infezione da virus dell'epatite C avviene prevalentemente attraverso il sangue infetto, per esempio scambiandosi siringhe per il consumo di droga. La trasmissione per via sessuale è rara.

 

HIV

HIV è l'acronimo di human immunodeficiency virus (virus dell'immunodeficienza umana). Il virus può essere trasmesso per via sessuale, attraverso la condivisione di siringhe per il consumo di droga, in gravidanza, durante il parto o con l'allattamento.

Lo stadio avanzato di un'infezione da HIV è contraddistinto da un forte indebolimento del sistema immunitario, si parla pertanto di AIDS (acquired immune deficiency syndrome, in italiano: sindrome da immunodeficienza acquisita). In questo stadio l'organismo non è più in grado di combattere efficacemente contro le infezioni. Di conseguenza aumenta il rischio di cancri specifici come il sarcoma di Kaposi (una forma di cancro della pelle), il linfoma o il cancro del collo dell'utero.

 

Virus del papilloma umano

Le infezioni da virus del papilloma umano (HPV) sono tra le più comuni malattie sessualmente trasmissibili. La maggior parte delle infezioni da HPV non provoca disturbi e guarisce entro pochi mesi. Tuttavia, in alcuni casi l'infezione diventa cronica e può portare al cancro del collo dell'utero.

 

Helicobacter Pylori

L'Helicobacter pylori è un batterio che può colonizzare lo stomaco e provocare un'infiammazione. Un'infezione cronica aumenta il rischio di cancro dello stomaco. Ad oggi non è del tutto chiaro come si trasmetta il batterio, è possibile che passi da bocca a bocca o finisca nello stomaco attraverso acqua o cibi infetti.


Proteggetevi

Ci si può proteggere dalle infezioni da HIV, epatite B e C, e HPV utilizzando il preservativo nei contatti sessuali. Inoltre, è possibile vaccinarsi contro l'epatite B e alcuni ceppi di HPV.

Per contro è difficile proteggersi da un'infezione da Helicobacter pylori, per cui è importante riconoscerla e curarla. In caso di persistenti problemi di stomaco è opportuno consultare un medico.