krebsliga_aargaukrebsliga_baselkrebsliga_bernkrebsliga_bern_dekrebsliga_bern_frkrebsliga_freiburgkrebsliga_freiburg_dekrebsliga_freiburg_frkrebsliga_genfkrebsliga_glaruskrebsliga_graubuendenkrebsliga_jurakrebsliga_liechtensteinkrebsliga_neuenburgkrebsliga_ostschweizkrebsliga_schaffhausenkrebsliga_schweiz_dekrebsliga_schweiz_fr_einzeiligkrebsliga_schweiz_frkrebsliga_schweiz_itkrebsliga_solothurnkrebsliga_stgallen_appenzellkrebsliga_tessinkrebsliga_thurgaukrebsliga_waadtkrebsliga_walliskrebsliga_wallis_dekrebsliga_wallis_frkrebsliga_zentralschweizkrebsliga_zuerichkrebsliga_zug
Lega contro il cancroPre­venzione del cancroUno stile di vita sanoEvitare fattori ambientali nociviBenzina alchilataEvitare fattori ambientali nocivi

Benzina alchilata

Nei piccoli apparecchi come tosaerba o motoseghe, la combustione della tradizionale benzina libera grandi quantità di sostanze nocive, tra cui il benzolo. I vapori della benzina sono inquinanti per l’ambiente e danneggiano la salute.

Oltre ai danni acuti per la salute, come mal di testa o capogiri, l’esposizione al benzolo può favorire l'insorgenza della leucemia. Il benzolo è classificato dall'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro IARC (International Agency for Cancer Research) dell’OMS come cancerogeno dimostrato. Il benzolo è anche presente nei gas di scarico dei veicoli a motore, nell'aria ambientale dei distributori di benzina non dotati di sistemi di recupero dei vapori e nel fumo di tabacco. Se non si può rinunciare all'uso di piccoli apparecchi alimentati a benzina, una valida alternativa è farli funzionare con benzina alchilata. La benzina alchilata viene prodotta a partire da gas di raffinazione trasformati in carburante estremamente puro. L’uso della benzina alchilata riduce in forte misura le sostanze nocive contenute nei gas di scarico, in particolare il benzolo. Rispetto alla benzina tradizionale, usare benzina alchilata comporta un rischio minore di cancro.

La campagna «Benzina alchilata»

La campagna Benzina alchilata promuove l'uso della benzina alchilata da parte dei privati e dei gruppi professionali esposti ai vapori della benzina a causa del loro lavoro, come selvicoltori, giardinieri, ecc. La campagna Benzina alchilata è portata avanti dalla Lega svizzera contro il cancro.