krebsliga_aargaukrebsliga_baselkrebsliga_bern_dekrebsliga_bern_frkrebsliga_freiburg_dekrebsliga_freiburg_frkrebsliga_genfkrebsliga_glaruskrebsliga_graubuendenkrebsliga_jurakrebsliga_liechtensteinkrebsliga_neuenburgkrebsliga_ostschweizkrebsliga_schaffhausenkrebsliga_schweiz_dekrebsliga_schweiz_fr_einzeiligkrebsliga_schweiz_frkrebsliga_schweiz_itkrebsliga_solothurnkrebsliga_stgallen_appenzellkrebsliga_tessinkrebsliga_thurgaukrebsliga_waadtkrebsliga_wallis_dekrebsliga_wallis_frkrebsliga_zentralschweizkrebsliga_zuerichkrebsliga_zug
Lega contro il cancroMediaComunicati stampaLa pubblicità del tabacco prende di mira i giovani

La pubblicità del tabacco prende di mira i giovani

Nella nuova legge sui prodotti del tabacco, il Consiglio federale intende lasciare invariata la libertà di affiggere pubblicità per il tabacco presso i punti di vendita. Analogamente, continua a consentire che l’industria del tabacco sponsorizzi festival open air. Questo tipo di marketing si rivolge soprattutto ai ragazzi e agli adolescenti, come dimostra una ricerca svolta nella Svizzera romanda. Quando sono stati presentati i risultati di quest’ultima, le organizzazioni a favore della salute e della prevenzione e la Federazione svizzera delle associazioni giovanili (FSAG) hanno richiesto di vietare in modo generalizzato il marketing del tabacco.