krebsliga_aargaukrebsliga_baselkrebsliga_bernkrebsliga_bern_dekrebsliga_bern_frkrebsliga_freiburgkrebsliga_freiburg_dekrebsliga_freiburg_frkrebsliga_genfkrebsliga_glaruskrebsliga_graubuendenkrebsliga_jurakrebsliga_liechtensteinkrebsliga_neuenburgkrebsliga_ostschweizkrebsliga_schaffhausenkrebsliga_schweiz_dekrebsliga_schweiz_fr_einzeiligkrebsliga_schweiz_frkrebsliga_schweiz_itkrebsliga_solothurnkrebsliga_stgallen_appenzellkrebsliga_tessinkrebsliga_thurgaukrebsliga_waadtkrebsliga_walliskrebsliga_wallis_dekrebsliga_wallis_frkrebsliga_zentralschweizkrebsliga_zuerichkrebsliga_zug
Lega contro il cancroIl cancroSapevate che…Il cancro

Sapevate che…

Il cancro al colon è una delle patologie tumorali più comuni e maligne. Diagnosticato in tempo, il cancro del colon può essere spesso trattato positivamente. Per questo motivo la Lega contro il cancro rammanda a tutte le donne e a tutti gli uomini che hanno compiuto 50 anni di sottoportsi regolarmente a esami di diagnosi precoce.

La pelle non dimentica esposizioni intense ai raggi del sole. Soprattutto quando ha subito un arrossamento o la formazione di vesciche. Le nostre cellule contengono il patrimonio genetico (DNA). Il DNA contiene le informazioni necessarie per lo sviluppo e per il metabolismo delle cellule. I raggi UV danneggiano le cellule. Ogni arrossamento della pelle indica che c'è stato un danneggiamento. Tuttavia, la pelle può anche essere danneggiata senza arrossarsi. Entro una certa misura il corpo è in grado di riparare i danni al DNA. Ma può darsi che alcune cellule rimangano danneggiate, trasformandosi in cellule tumorali. 


Anche se non è ancora stato né confermato né escluso un aumento delle probabilità di ammalarsi di cancro, si sa però che: il grasso o la marinata non devono finire sul fuoco poiché il fumo della combustione può contenere sostanze cancerogene. Pertanto la Lega contro il cancro suggerisce di utilizzare un contenitore di acciaio o ghisa e di evitare il più possibile l’uso dei contenitori di alluminio sia per la salute personale che per proteggere l’ambiente.

Il freddo e le nuvole spesso ci fanno sottovalutare l'intensità dei raggi solari. Anche quando il cielo è coperto, fino all'80 per cento dei raggi UV attraversa lo strato di nuvole. Pertanto la temperatura non è determinante per valutare i rischi legati ai raggi UV. Le superfici chiare come la neve, il ghiaccio, la sabbia, il cemento o l’acqua riflettono questi raggi, intensificandone l’effetto. Per proteggersi efficacemente dai raggi del sole la Lega contro il cancro raccomanda: ombra, vestiti e crema solare.

Anche d‘inverno è possibile un’alimentazione equilibrata con molte vitamine e sostanze nutritive. Infatti spesso la verdura e la frutta surgelate mantengono l’intero contenuto di vitamine e sostanze nutritive, poiché vengono scottate e congelate immediatamente dopo essere state raccolte. Un’alimentazione ricca di verdura e frutta diminuisce il rischio di alcuni tipi di cancro. Pertanto la Lega contro il cancro con la sua campagna «5 al giorno» raccomanda di consumare cinque porzioni al giorno di verdura e frutta.

Chi inizia a frequentare i solarium prima dei 35 anni corre un rischio quasi doppio di ammalarsi di tumore della pelle nel corso della propria vita. Ogni anno in Svizzera circa 2500 persone si ammalano di tumore della pelle pigmentato (melanoma) e circa 310 muoiono per le conseguenze di questa malattia. L’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC) e l’Organizzazione mondiale della Sanità (OMS) hanno inserito i solarium nella categoria più elevata di rischio cancerogeno. La Lega contro il cancro sconsiglia perciò a tutti di frequentare i solarium. 

Ogni anno in Svizzera a circa 6100 persone viene diagnosticato il cancro della prostata. Fino ad oggi, purtroppo, non sono note possibili misure preventive. Per la diagnosi precoce si utilizzano due diversi metodi di analisi: l’esplorazione rettale digitale e la determinazione del tasso di PSA nel sangue. Gli specialisti non sono concordi in merito alla diagnosi precoce. Sottoporsi o no agli accertamenti diagnostici precoci è una decisione individuale, in cui la propria specifica situazione personale svolge un ruolo fondamentale. L'importante è che la decisione avvenga conoscendo i vantaggi e gli svantaggi della diagnosi precoce del cancro della prostata. S'informi e chiarisca i Suoi dubbi ponendo domande nel Forum cancro dedicato alla sessualità.

Oltre la metà dei fumatori vuole smettere di fumare. Ma spesso non sanno come fare. La Linea stop tabacco è un servizio di consulenza telefonico gestito dalla Lega contro il cancro in collaborazione con l’Associazione svizzera per la prevenzione del tabagismo e aiuta in modo semplice a divezzarsi dal tabacco. E con successo: su dieci persone che chiamano la Linea stop tabacco, tre smettono di fumare e dodici mesi dopo sono ancora non fumatori.

Il cancro al colon è una delle patologie tumorali più comuni e maligne. Diagnosticato in tempo, il cancro del colon può essere spesso trattato positivamente. Per questo motivo la Lega contro il cancro rammanda a tutte le donne e a tutti gli uomini che hanno compiuto 50 anni di sottoportsi regolarmente a esami di diagnosi precoce.

Quello che mangiamo influisce sul nostro benessere e sul nostro rendimento. La verdura e la frutta forniscono molte vitamine e sali minerali che sono essenziali per il buon funzionamento della mente e dei nervi. Con un’alimentazione intelligente, che include colazione e merenda, si può affrontare la giornata lavorativa pieni di energia. Ed è più facile di quanto creda: ve lo spiega «5 al giorno », una campagna della Lega svizzera contro il cancro per la promozione del consumo di frutta e verdura.