krebsliga_aargaukrebsliga_baselkrebsliga_bernkrebsliga_bern_dekrebsliga_bern_frkrebsliga_freiburgkrebsliga_freiburg_dekrebsliga_freiburg_frkrebsliga_genfkrebsliga_glaruskrebsliga_graubuendenkrebsliga_jurakrebsliga_liechtensteinkrebsliga_neuenburgkrebsliga_ostschweizkrebsliga_schaffhausenkrebsliga_schweiz_dekrebsliga_schweiz_fr_einzeiligkrebsliga_schweiz_frkrebsliga_schweiz_itkrebsliga_solothurnkrebsliga_stgallen_appenzellkrebsliga_tessinkrebsliga_thurgaukrebsliga_waadtkrebsliga_wallis_dekrebsliga_wallis_frkrebsliga_zentralschweizkrebsliga_zuerichkrebsliga_zug
Lega contro il cancroConsulenza e sostegnoConsulenza legaleConsulenza e sostegno

Consulenza legale

Si informi sui Suoi diritti

Lei è un malato di cancro e deve confrontarsi con numerose questioni legali: «Devo comunicare la diagnosi al mio datore di lavoro?» oppure «La cassa malati paga i costi di trasporto per recarsi alla fisioterapia?». 

Chi è ben informato può prendere decisioni migliori e attenuare le conseguenze finanziarie della malattia oncologica. I consulenti delle Leghe cantonali e regionali contro il cancro assistono Lei e i Suoi familiari su questi aspetti.

Le proponiamo le seguenti guide informative in merito ai principali temi di natura giuridica.

Costi di trasporto

I costi dei viaggi per recarsi alla chemioterapia o alla fisioterapia possono essere rimborsati dalla cassa malati solo in parte. Questa guida informativa spiega come procedere:

Mobilità

Una malattia oncologica può avere ripercussioni sull’idoneità alla guida. Si informi su quali rischi corre e quali possibilità ha a disposizione:

Spese dentistiche

Una terapia anticancro può avere effetti nocivi sulla bocca e sui denti. Stabilire lo stato dentale all’inizio della terapia aumenta le probabilità che la cassa malati se ne assuma i costi:

Colloquio di lavoro 

Ad una domanda illegittima durante un colloquio di candidatura si può rispondere con una bugia. Nell’apposita guida informativa può informarsi su quali sono le domande non ammesse e cosa invece si deve comunicare:

Attestato di lavoro

In linea di massima, una lunga assenza per malattia dal posto di lavoro non dovrebbe essere segnalata nell'attestato di lavoro. Ma ci sono alcune eccezioni. Può conoscerle nel dettaglio nella seguente guida informativa:

Per i professionisti: assistenza ai datori di lavoro

Il datore di lavoro ha il dovere di assistenza nei confronti del dipendente e viceversa quest’ultimo ha un obbligo di lealtà. Il cancro deve essere preso in considerazione anche sul posto di lavoro. Cosa ciò comporti, lo spiega la scheda informativa per gli specialisti: 

Nella guida seguente trova altre informazioni riservate agli specialisti:

Informazioni riservate agli specialisti

L’associazione degli avvocati della Sua regione offre servizi di consulenza legale gratuita.