krebsliga_aargaukrebsliga_baselkrebsliga_bernkrebsliga_bern_dekrebsliga_bern_frkrebsliga_freiburgkrebsliga_freiburg_dekrebsliga_freiburg_frkrebsliga_genfkrebsliga_glaruskrebsliga_graubuendenkrebsliga_jurakrebsliga_liechtensteinkrebsliga_neuenburgkrebsliga_ostschweizkrebsliga_schaffhausenkrebsliga_schweiz_dekrebsliga_schweiz_fr_einzeiligkrebsliga_schweiz_frkrebsliga_schweiz_itkrebsliga_solothurnkrebsliga_stgallen_appenzellkrebsliga_tessinkrebsliga_thurgaukrebsliga_waadtkrebsliga_walliskrebsliga_wallis_dekrebsliga_wallis_frkrebsliga_zentralschweizkrebsliga_zuerichkrebsliga_zug
Lega contro il cancroAiutaciCorporate RelationsPartnerCorporate Relations

Partner

Per ulteriori informazioni o consigli personali, il sig. Samy Darwish, Corporate Relations Manager, è volentieri a Sua disposizione per e-mail (samy.darwish@krebsliga.ch) o per telefono allo 031 389 91 58.

Cancer Charity Support Fund

Il Cancer Charity Support Fund è uno strumento d’investimento, grazie al quale l’investitore può far del bene. A se stesso e agli altri:

Chi investe nel Cancer Charity Support Fund si impegna a favore dei malati di cancro e contemporaneamente sostiene la ricerca sul cancro. Infatti la metà dei rendimenti conseguiti, così come delle tasse degli operatori finanziari coinvolti, viene versata come donazione alla Lega svizzera contro il cancro e alla Ricerca svizzera contro il cancro.

La quota azionaria del fondo viene investita primariamente in aziende che sono attive nella ricerca e nella lotta contro il cancro. La politica d’investimento presta particolare attenzione ai valori della sostenibilità. L’obiettivo di questa politica è di generare, tramite un fattore di rischio ridotto,  rendimenti positivi e possibilmente un introito costante. Inoltre: l’investitore svizzero può detrarre la somma donata dalle imposte sul reddito. 

In questo modo il Cancer Charity Support Fund rappresenta un altro strumento innovativo, che supporta la Lega svizzera contro il cancro e la Ricerca svizzera contro il cancro nella raccolta di fondi sostenibili.

www.cancercharitysupportfund.ch

Cerjo

Cerjo sostiene dal 2006 le attività della Lega svizzera contro il cancro e si impegna nell'informazione della popolazione sul tema della protezione solare. Inoltre, fino al 2011, Cerjo è stato uno dei due sponsor degli spot TV della Lega contro il cancro sulla prevenzione del cancro della pelle. Nel quadro di questa collaborazione, Cerjo ha sviluppato una collezione esclusiva, i cui modelli soddisfano tutte le norme di sicurezza internazionali. La Lega svizzera contro il cancro riceve da Cerjo una parte del ricavato della vendita di ogni paio di occhiali da sole della collezione G-LINE.

Donate a Plate

La campagna nazionale di solidarietà «Donate a Plate» lancia un segnale a favore delle donne affette da cancro del seno con i piatti di porcellana della ditta Langenthal. I piatti, appositamente creati da quattro artisti svizzeri, sono disponibili dall’ottobre del 2012. Per ogni piatto venduto, la Lega svizzera contro il cancro riceve in donazione una percentuale del ricavato.

GALDERMA è un’azienda farmaceutica attiva a livello mondiale, che collabora strettamente con medici e ricercatori impegnati in ambito dermatologico. Galderma Schweiz AG dispone di un vasto assortimento di prodotti medicamentosi, farmacologici e cosmetici soggetti a prescrizione medica o in libera vendita come, ad esempio, la linea di creme solari Daylong™. Galderma Schweiz AG sostiene la Lega svizzera contro il cancro donando una grossa quantità di creme, che vengono usate dalla Lega contro il cancro nel suo lavoro di prevenzione contro i tumori della pelle.

Giocatrici di golf sostengono la Lega contro il cancro

Nei tre tornei giocati nel 2018, il «LADIES-for-LADIES Charity Golftour» ha raccolto complessivamente 78'900 franchi da devolvere in beneficienza. Di questi fondi, 28'100 franchi sono stati raccolti nella finale stagionale, che si è svolta mercoledì 5 settembre nel club di golf di Lucerna. Al via sul campo del Dietschiberg si sono presentate 100 allegre golfiste, che hanno goduto del sole di fine estate e della compagnia delle ambasciatrici del LADIES-for-LADIES, Birgit Steinegger, Elisabeth Esterl e Florence Weiss. Durante la consegna dell’assegno alla Lega svizzera contro il cancro, la promotrice dell’iniziativa di beneficienza, Anne Caroline Skretteberg, ha annunciato che il Charity Golftour sarà organizzato anche nel 2019.

Il circuito LADIES for LADIES, giunto nel 2018 alla sua terza edizione, si svolge all’insegna dello sport e della beneficenza. In questi tornei, infatti, la solidarietà verso le donne malate di cancro è almeno altrettanto importante dei risultati ottenuti sul campo da golf. Molte delle giocatrici che partecipano all’evento di solidarietà conoscono almeno una donna malata nella loro cerchia di conoscenze o in passato è stato addirittura diagnosticato un tumore a loro stesse. Affrontare la battaglia contro il cancro, tenere testa alla malattia e sostenere moralmente e finanziariamente le donne colpite è una priorità per ciascuna delle golfiste dei tornei di solidarietà LADIES for LADIES.

Odlo

Ogni anno in ottobre, il mese dedicato a livello internazionale all’informazione sul cancro del seno, la Lega svizzera contro il cancro lancia la campagna «Uniti contro il cancro del seno», quest'anno per la prima volta con il sostegno di Odlo Svizzera SA. Con una campagna di vendita della nuova linea «Sports Bra», Odlo contribuisce alla lotta contro il cancro del seno, devolvendo il ricavato delle vendite alla Lega svizzera contro il cancro. «In occasione della gara femminile della maratona sciistica dell’Engadina ho incontrato un gruppo di donne vestite di rosa. L'incredibile entusiasmo che queste donne mettono nella loro battaglia mi ha colpito molto e merita il nostro pieno sostegno.» Con queste parole Colin Ramp, marketing project leader di Odlo Svizzera, ha commentato la collaborazione con la Lega svizzera contro il cancro.

Odlo è orgogliosa di dare, grazie a questa collaborazione, un importante contributo alla prevenzione del cancro del seno in Svizzera.

Permamed

Permamed è un'azienda farmaceutica svizzera indipendente, di Therwil vicino a Basilea, dove sviluppa i propri prodotti e li realizza. Da sempre questa PMI attribuisce grande valore all’impegno sociale e alla vicinanza ai propri pazienti e clienti. Dal 2008 Permamed sostiene la Lega contro il cancro per la prevenzione del cancro del seno devolvendo una quota per ogni confezione venduta di «Lubex anti-age».

Il gruppo Pierre Fabre è la seconda azienda dermocosmetica a livello mondiale e il secondo gruppo farmaceutico privato francese. Controllato da una fondazione di utilità pubblica, tutte le sue attività commeciali, che si sviluppano in oltre 130 Paesi e occupano 13 500 collaboratori, sottostanno a severi principi etici e umanistici. Pierre Fabre ha già ricevuto numerosi riconoscimenti per i suoi processi produttivi improntati alla responsabilità ambientale e per i suoi progetti all’insegna della sostenibilità.

Con il marchio «Eau Thermale Avène» è leader sul mercato europeo dei prodotti di protezione solare e si rallegra di sostenere la Lega contro il cancro con una generosa donazione, che sarà utilizzata nell’ambito del lavoro di prevenzione del cancro della pelle.

x-mas Weihnachtskarten GmbH

Quando a dicembre spedirà per posta i suoi biglietti di auguri, avrà la possibilità di fare felici, oltre naturalmente ai destinatari degli auguri, anche tutte le persone che la Lega svizzera contro il cancro sostiene nella difficile battaglia contro la malattia. Perché per ogni biglietto di auguri natalizio della collezione a fini benefici, x-mas card versa 40 centesimi alla Lega contro il cancro.

x-mas cards, la società che invia i biglietti natalizi, sostiene la Lega contro il cancro dal 2003, proponendo ogni anno nuove collezioni di biglietti a fini benefici. Grazie al ricavato di queste vendite si sono già potute aiutare molte persone. x-mas cards è nota per i suoi prodotti di qualità, innovativi e dal design particolarmente curato.

x-mas cards ha particolarmente a cuore il sostegno alla Lega svizzera contro il cancro. Per la proprietà dell’azienda, da sempre, è naturale aiutare le persone che ne hanno bisogno. Nessuno stupore quindi se, oltre alla Lega svizzera contro il cancro, anche altre organizzazioni beneficiano del sostegno di questa azienda.