krebsliga_aargaukrebsliga_baselkrebsliga_bernkrebsliga_bern_dekrebsliga_bern_frkrebsliga_freiburgkrebsliga_freiburg_dekrebsliga_freiburg_frkrebsliga_genfkrebsliga_glaruskrebsliga_graubuendenkrebsliga_jurakrebsliga_liechtensteinkrebsliga_neuenburgkrebsliga_ostschweizkrebsliga_schaffhausenkrebsliga_schweiz_dekrebsliga_schweiz_fr_einzeiligkrebsliga_schweiz_frkrebsliga_schweiz_itkrebsliga_solothurnkrebsliga_stgallen_appenzellkrebsliga_tessinkrebsliga_thurgaukrebsliga_waadtkrebsliga_wallis_dekrebsliga_wallis_frkrebsliga_zentralschweizkrebsliga_zuerichkrebsliga_zug
Lega contro il cancroAccesso per specialistiFormazione continuaTerapia del movimento e sport in oncologiaFormazione continua

Terapia del movimento e sport in oncologia

Nel 2000 la Lega contro il cancro ha abbracciato il tema «Attività fisica e cancro», avviando un progetto che nel corso degli anni si è costantemente sviluppato.

Agli originari gruppi di sport per malati di cancro si è affiancato l’inserimento della terapia del movimento nei programmi di riabilitazione oncologica e, in parallelo, in molte località sono stati organizzati corsi di sport specifici, quali ad esempio yoga, pilates, nordic walking, canottaggio. Quest’ampliamento va incontro alle esigenze dei malati di cancro e riscuote il nostro grande apprezzamento.


Ora all’interno della terapia del movimento e dello sport per i malati di cancro distinguiamo tre aree di base:

  1. Terapia del movimento nell’ambito della riabilitazione oncologica multidisciplinare (24-36 unità di terapia del movimento in 12-18 settimane)
  2. Gruppi di sport ambulatoriali per malati di cancro nell’ambito del programma post-riabilitazione (1 x settimana programma di movimento specifico per i malati di cancro);
  3. Movimento, sport e rilassamento nell’ambito del programma a lungo termine (1 x settimana: l’offerta comprende yoga, pilates e canottaggio, intesi come pratica sportiva per tutta la vita).

Le qualifiche dei responsabili dei corsi si differenziano a seconda dell’offerta.

Area 1: Terapia del movimento nell’ambito della riabilitazione oncologica:

fisioterapista, insegnante di educazione fisica con diploma in terapia del movimento e dello sport in ambito oncologico delle Università di Berna o di Losanna

Area 2: Direzione di un gruppo di sport ambulatoriale per malati di cancro nell’ambito del programma post-riabilitazione:

fisioterapista, insegnante di ginnastica e istruttore sportivo, monitore di ginnastica con diploma in terapia del movimento e dello sport in oncologia «Terapia del movimento e sportiva in ambito oncologico» delle Università di Berna e Losanna (fino al 2006 certificato BSK)

Area 3: Movimento, sport e rilassamento nell’ambito del programma a lungo termine:

formazione come istruttore di uno sport specifico (nordic walking, yoga, pilates, canottaggio ecc.).

L'Associazione svizzera per lo sport salutistico e la terapia sportiva (SVGS) organizza corsi di perfezionamento nel campo dei tumori.

I corsi vengono organizzati ogni anno. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito: www.svgs.ch